site-logo

Sbalorditivo Vestito Nero Audrey Hepburn Hepburn, Quanta Forza Nella Fragilità Della Grazia

Sbalorditivo vestito nero audrey hepburn - In realtà non è mai stato "appeso" come un trofeo all'interno della cabina di guida di un camion, tra lasciare fuori settembre e saltare giugno. O anche al massimo degli altri ragazzi, gente che ora non fa vivere i camionisti e oggi li rivaluta per le possibilità di stile, non è mai diventato il loro primo pensiero lussurioso al suo vestitino nero con givenchy. Troppo magro, troppo stilistico, una quantità eccessiva di disinfettante con l'aiuto di pensieri sudici, con occhi in più rispetto alle tette. Diventò una ragazza che preferiva particolarmente le donne, audrey (hepburn, ovviamente). Un'adeguata incarnazione del concetto che ogni donna vorrebbe davvero avere di se stessa. Così informe da indossare qualsiasi cosa, così ghiacciata da non essere accartocciata usando qualsiasi cosa, magro da interrompere comunque agile, quasi pieghevole e adatto a qualsiasi evento, di solito. Sciroccata di lusso escort con un ardore per la brillante tiffany, insufficiente la mia onesta femmina (l'unica che, con un po 'di fortuna ricoperta di tutti i fattori per l'arena -molto appuntamento sull'ippodromo, urlava al pony che stava calando "ma che, pesa il cul .. ..?! ") O sognante sabrina. Perfetto, stupendo ma non eccitante. Audrey, nei maschi adulti, non ha affatto nemmeno indotto la loro intuizione regolare, banale e veramente infantile di voler infilare la bambola perfetta, di aver bisogno di infangarla, di aver bisogno di tirare le sue trecce. I maschi adulti li hanno sempre posizionati in prossimità del battito delle ciglia, immobilizzandoli. Inoltre per i suoi mariti, il suo collega mel ferrer e lo psichiatra italiano andrea dotti: fedifraghi ciascuno, per sempre innamorato di ciascuno. Aveva un figlio da ognuno di loro e voleva avere ogni centinaia di ciascuno di loro. Ha anche provato, tra tragici aborti spontanei. ? stato dopo quello che le è stato trasmesso a un certo punto durante le riprese del film inesorabile che mel, in un tentativo determinato di consolarla, le ha dato un cervo che lei conosceva come ip. Divenne l'animale che divenne più spesso rispetto a durante il suo stile di vita che iniziò il 4 maggio 1929 e morì il 20 gennaio 1993. Due decenni dopo, audrey morì e una biografia di donald spoto, audrey hepburn . Il fascino di una femmina (sperling & kupfer) celebra la sua favola. Il risultato finale è una ceramica piena d'acciaio. Dal suo inizio a ixelles (belgio), a suo padre "traditore" e nazista, dal rifiuto come ballerino (colpa del suo metro e settanta e malnutrizione infantile), dalla nobile mamma comunque pragmatica ai mariti assenti e presunti amanti (tra cui albert finney con il quale è cresciuto fino a diventare due sulla strada), dai due affezionati figli sean (ferrer) e luca (dotti) a quelli che non sono mai riusciti a ottenere, fino a individui che sono andati a prendere come ambasciatore unicef. C'erano stati molti fattori sotto i battiti delle palpebre. Ostinazione, senso dell'obbligo, stati d'animo variabili, gentilezze implacabili, chiusure ostinate. Un fermento composto, sotto le perle. Una cornice extra gentile della testa. Stretto, silenzioso, insidioso. L'ha tradita a 63 anni dopo aver fatto finta di obbedire al suo docile. Cancro. Andò in inutile per andare in america. Ma si è trasformato in scaduto e i dottori hanno deciso che c'era qualcosa che lo stava mangiando da tempo, in silenzio. Al suo ritorno da quel viaggio senza speranza, è diventato così malato che non è diventato un caso di prendere un aereo. Poi il suo amico givenchy (quello con il vestito tubino) le ha spedito il suo jet e riempito la cabina che audrey potrebbe occupare con petali di fiori. Nel giorno del suo funerale a tolochenaz, tutti i suoi ragazzi sono stati lì.

Guarda più idee relative di vestito nero audrey hepburn